Musk vende azioni Tesla per 6,9 miliardi di dollari

Di Ambar Warrick

Investing.com – Elon Musk ha venduto circa 6,9 miliardi di dollari di azioni Tesla (NASDAQ:TSLA) nell’ultima settimana: è quanto mostra un documento SEC di mercoledì, con il Ceo di Tesla che si prepara ad un’importante battaglia legale con Twitter (NYSE:TWTR) in merito all’Opa lanciata a fine aprile e poi ritirata.

Nei tweet l’operazione che ha riguardato 7,92 milioni di azioni del gruppo, Musk ha affermato di “aver chiuso” con le vendite di azioni Tesla “per ora”, aggiungendo che è importante evitare una “vendita di emergenza” per eventualmente finanziare l’acquisizione di Twitter.

“Nel (malaugurato) caso in cui Twitter ottenga la chiusura dell’accordo *e* che i partner non si facciano avanti, è importante evitare una vendita d’emergenza delle azioni Tesla”, ha scritto Musk in un tweet.

L’imprenditore ha poi aggiunto che riacquisterà le azioni “se non dovrà procedere con l’acquisto di Twitter”.

Musk ha davanti una lunga battaglia legale contro Twitter, in quanto il management del social è deciso a far rispettare l’accordo sull’offerta di acquisizione da 44 miliardi di dollari presentata circa 3 mesi fa.

“Musk sta incassando per Twitter”, ha affermato a Bloomberg Charu Chanana, strategist di Saxo Capital Markets Pte a Singapore. “La tempistica della vendita, appena prima del rilascio del CPI statunitense, dice qualcosa però. Il rally del mercato orso ha iniziato a vacillare, e un ulteriore ri-prezzamento delle aspettative della Fed potrebbe significare più dolore per le azioni, specialmente nel settore tecnologico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous post Ahold Delhaize scatta in Borsa ad Amsterdam con trimestre oltre le attese e rialzo target
Next post Boeing riavvia le consegne del 787 dopo l’ok della FAA, ecco perché Leonardo ne dovrebbe beneficiare