Listini asiatici positivi in attesa dei dati NFP dagli USA

Di Ambar Warrick

Investing.com – Mercati asiatici in salita questo venerdì, in recupero rispetto ai ribassi di inizio settimana, mentre l’attenzione dei mercati si concentra sui dati USA sull’occupazione non agricola attesi nel corso della giornata.

Le azioni di Taiwan segnano i rialzi maggiori, con un +1,8% alle 5:23 AM CEST. L’indice ha risentito dei timori per le crescenti tensioni con la Cina e si avvia a chiudere la settimana in leggero calo.

Le azioni cinesi sono in leggera salita, con l’indice Shanghai Shenzhen CSI 300 su dello 0,3%. Ma una serie di tensioni su Taiwan e i dati manifatturieri deboli preparano l’indice a chiudere in calo dell’1,4% sulla settimana.

Il sentiment verso i titoli asiatici in generale è stato spinto dall’ottimismo di Wall Street dopo gli utili e le previsioni positive dalle aziende USA.

Gli economisti si aspettano la creazione di 250.000 posti di lavoro a luglio, dai 372.000 nel mese precedente, mentre il tasso di disoccupazione è previsto stabile al minimo storico del 3,6%.

Le azioni di Hong Kong del colosso dell’e-commerce Alibaba) Group Holding Ltd (HK:9988) sono scese del 2,2% a 92,95 dollari di Hong Kong, pesando sull’indice Hang Seng. 

Sempre ad Hong Kong, le azioni di Jd Com Inc (HK:9618) sono in calo dello 0,6%, mentre quelle del colosso tech Tencent Holdings Ltd (HK:0700) sono scese dell’1,7%. Tencent rilascerà il report semestrale sugli utili il 17 agosto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous post Borsa: Milano apre a +0,14%, strappa Bper, vendite su Mps
Next post Expedia, ricavi trimestrali battono previsioni