Visa sorprende con risultati migliori delle attese, titolo festeggia a Wall Steet

Deciso rialzo del titolo Visa a Wall Street in scia ai conti trimestrali migliori delle attese. Il gruppo americano delle carte di credito ha registrato nel periodo gennaio-marzo, il suo secondo trimestre fiscale, un utile netto in crescita del 21% a oltre 3,6 miliardi di dollari. Escludendo le poste straordinarie, l’utile per azione è salito del 30% a 1,79 dollari. Il fatturato è aumentato del 25% a quasi 7,2 miliardi di dollari. Gli analisti prevedono in media un utile per azione di 1,67 dollari e un fatturato di 7,1 miliardi. Le azioni Visa segnano un rialzo di oltre l’8% a Wall Street.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous post Twitter: i ricavi deludono, pesa la battaglia legale con Elon Musk
Next post Volkswagen, si dimette il ceo Herbert Diess. Al suo posto Oliver Blume (Porsche)